News
  1. Premiate due giovani promesse al Gran Galà del Molise.
  2. AL VIA IL PROGETTO EASYBASKET & BASKE.EAT NELLE SCUOLE
  3. Nasce la Magnolia Basket Campobasso
  4. Conferenza Stampa Magnolia Basket
  5. Presentazione dell’International Basket Challenge – The Molise Project

MINIBASKET

Il Minibasket è un GiocoSport della Federazione Italiana Pallacanestro rivolto ai bambini e alle bambine dai 5 agli 11 anni con lo scopo di avvicinarli alla disciplina sportiva della Pallacanestro in un quadro progettuale di grande riferimento educativo, con un approccio progressivo ed intelligente all’agonismo e alla formazione sportiva. Il modello proposto è un modello integrato con la Pallacanestro, per un bambino: Autonomo, Responsabile e Collaborativo.

Minibasket  – ambiti di riferimento

Nella programmazione dell’insegnamento l’Istruttore deve tener conto di 4 ambiti di riferimento:

Motorio - Funzionale

Socio - Relazionale

Neuro - Relazionale

Tecnico

minibasket
Logo-Minibasket-1

Pulcini e paperine 5/6 anni

Obiettivi

  • La relazione con le situazioni ludiche, con l’Istruttore, con i compagni di gioco, con l’ ambiente. Il gioco come adeguata risposta ai bisogni  di movimento del bambino;
  • L’apprendimento di nuovi schemi di movimento in relazione alle variabili generate dalle diverse situazioni ludiche;
  • La palla nelle sue diverse tipologie come strumento di gioco;
  • Le esperienze motorie connesse alle senso-percezioni.

Scoiattili e libellule 7/8 anni

Obiettivi

  • La relazione con le situazioni di gioco, i suoi esiti, il contesto e le regole;
  • Le capacità coordinative;
  • La scoperta dei 4 fondamentali di gioco;
  • La capacità di leggere e interpretare lo svolgimento delle diverse situazioni di gioco;

Aquilotti e gazzelle 9/10 anni

Obiettivi

  • Fiducia in se stessi e assunzione di coerenti e responsabili comportamenti pro-socialisia in allenamento che in partita;
  • Coordinazione, adattamento, controllo e trasformazione dei movimenti appresi in relazione allo spazio, al tempo e alle situazioni di gioco;
  • I fondamentali con e senza palla in funzione delle azioni di gioco;
  • La Capacità di osservazione e analisi delle situazioni di gioco;

Esordienti Maschile e Femminile 11 anni

Obiettivi

  • La partecipazione attiva al gioco, anche in forma agonistica, collaborando con gli altri, affrontando le difficoltà e accettando la sconfitta, rispettando le regole, accogliendo le diversità, manifestando il vero senso del fair play;
  • Il consolidamento dell’adattamento, del controllo e della trasformazione dei movimenti appresi in relazione  allo spazio, al tempo e alle situazioni di gioco;
  • La capacità di risolvere le situazioni e i problemi di gioco utilizzando come strumenti tecnici i fondamentali di gioco con e senza palla, attraverso la conoscenza dei primi, semplici elementi di tecnica e di